L’entusiasmo dei missionari cresce – Padre Gheddo su “Mondo e Missione”

entusiasmo-persone“Missionari in via di estinzione?”. Questo titolo del “servizio speciale” di Mondo e Missione di ottobre, non mi è piaciuto. E’ vero che i missionari (e le missionarie) italiani diminuiscono di numero. In Italia tutto diminuisce: i matrimoni, i giovani, la percentuale dei credenti e “praticanti”, i soldi, persino l’entusiasmo e la gioia di vivere. Siamo un paese in crisi. Ma ciascuno fa la sua esperienza. Ebbene, posso dire questo. Da 14 anni faccio scuola nel seminario pre-teologico del Pime a Roma, insegno storia e attualità dell’Istituto. Vorrei dire che in quei giovanotti di 18-25 o anche più anni, che sono entrati in un Istituto missionario per diventare preti o fratelli, l’entusiasmo della loro vocazione non mi pare diminuisca Anzi, la missione universale della Chiesa, che il Pime attua in tutti i continenti, continua a suscitare entusiasmi e dedizione, oltre che in noi anziani, anche in quei giovani che Dio chiama e che hanno la buona volontà di seguirlo. Lo dimostra la gioia con la quale essi parlano della loro vocazione e ricevono la destinazione alle missioni: Amazzonia, Bangladesh, Filippine, Giappone, Brasile, Camerun, Guinea-Bissau, Messico, Hongkong, Cambogia, Costa d’Avorio, Cina, India, Algeria, Thailandia, Papua Nuova Guinea, Stati Uniti, Taiwan. Non importa a quale paese sono destinati, partono con gioia e con la certezza di trovare ovunque un popolo che li attende e il Signore Gesù che si prenderà cura di loro.

Piero Gheddo

UN AIUTO PER INIZIATIVE MISSIONARIE: il tuo 5 per 1000 può fare molto per gli ultimi, per chi e' sfruttato, per difendere la vita sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Mondo e Missione – novembre 2008

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE! con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo. Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*