Presentazione di Vangelo e sviluppo dei popoli – Quaderno de Il Timone

Vangelo e sviluppo dei popoli”, di P. Piero Gheddo

Il sottosviluppo dei Paesi poveri è soltanto colpa dell’egoismo dei paesi ricchi? O delle crisi economiche mondiali? Oppure esiste un problema culturale, che riguarda la concezione della vita e della morte e la visione dell’uomo, che i popoli del Terzo mondo devono affrontare e risolvere se vogliono uscire dal dramma della miseria? E il Cristianesimo è un fattore di sviluppo, oppure è un ostacolo a questo possibile itinerario? A queste difficili domande risponde padre Piero Gheddo, alla luce dell’esperienza di 50 anni di missione e grazie alla capacità di giudizio che gli proviene dall’insegnamento della Chiesa. Il Quaderno è diviso in tre parti:

UN AIUTO PER INIZIATIVE MISSIONARIE: il tuo 5 per 1000 può fare molto per gli ultimi, per chi e' sfruttato, per difendere la vita sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

  1. Lo sviluppo dell’uomo viene da Dio – Le rivoluzioni che hanno cambiato il mondo – La civiltà cristiana è l’unica universalizzabile.
  2. L’educazione vince il “circolo vizioso della miseria” – Una risposta alla fame solo politica ed economica non basta – Il terzo mondo ha bisogno di una “rivoluzione delle idee” – I missionari riconosciuti come “promotori di sviluppo”.
  3. I valori della Sacra Scrittura per lo sviluppo – il progresso dell’uomo viene da Dio e deve condurre a Dio – La povertà africana ha radici culturali – Esempi di educazione per lo sviluppo in Burkina Faso e in India.


Quaderni de “Il Timone”, pagg. 68, Euro 6,00

SOSTIENI INIZIATIVE MISSIONARIE! con il tuo 5 per 1000 è semplice ed utilissimo. Sul tuo 730, modello Unico, scrivi 97610280014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*